giovedì 23 marzo 2017

Terrorismo, cellula faceva proseliti in Italia su web: 4 arresti - video

La Polizia di Stato ha smantellato una cellula terroristica che faceva proselitismo sul web. Sono 4 le persone arrestate nel corso dell'operazione "Da'Wa" che orbitavano tra Perugia, Milano e la Germania. Si tratta di tre tunisini e un marocchino. Le indagini sono state svolte dai poliziotti del Compartimento Polizia Postale di Perugia, coadiuvati da quelli del
Compartimento Polizia Postale di Milano, sotto il coordinamento del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni, insieme al personale della Digos e dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Milano, del Servizio Polizia Scientifica di Roma e di quello del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia.  Eseguite anche due perquisizioni a carico di altri due extracomunitari di provenienza tunisina e algerina. A tutti gli indagati è stata contestata l'istigazione a delinquere con l'aggravante di aver commesso il fatto attraverso l'uso del mezzo informatico con finalità di terrorismo. Gli indagati, infatti, attraverso centinaia di post (contenenti scritti, foto e video) hanno manifestato una espressa condivisione dell'ideologia del fondamentalismo islamismo, nonché delle azioni armate delle milizie appartenenti allo Stato Islamico o di attentati terroristici di matrice jihadista. Dal monitoraggio della rete web è stato accertato che gli indagati usavano più profili Facebook, localizzati sul territorio italiano e tutti a loro riconducibili, e che quasi sempre le connessioni avvenivano agganciandosi a reti "wireless" in modo da assicurarne l'anonimato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...