venerdì 26 febbraio 2016

Pedofilia, adescava ragazzini sui social per sesso: arrestato 40enne

Un 40enne pisano è stato arrestato con l'accusa di aver adescato minorenni sui social convincendoli ad avere rapporti sessuali con lui in cambio di denaro. L'uomo è stato arrestato dalla Polizia Postale di Pisa, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Firenze e sotto la supervisione del Servizio Centrale e del Compartimento Polizia Postale

domenica 21 febbraio 2016

Truffe online, false email su pagamenti dovuti alla Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza mette in guardia da una nuova frode telematica che si sta diffondendo sul web attraverso una e-mail, inviata dall'indirizzo di posta elettronica finanza@gdf.gov.it, che apparentemente risulta della Guardia di Finanza ma è un inganno elaborato per sottrarre somme di denaro ai destinatari. Destinatari di queste mail sono in

domenica 14 febbraio 2016

Internet: virus Cryptolocker, Polizia Postale mette in allerta gli utenti

Negli ultimi giorni la Polizia Postale e delle Comunicazioni ha infatti registrato una nuova ondata di attacchi attraverso invio di mail contenenti il già noto virus Cryptolocker, che imperversa ormai da un pò di tempo sul web. Purtroppo, nonostante gli sforzi investigativi abbiano già consentito di individuare diversi individui e gruppi organizzati, sia italiani che

martedì 9 febbraio 2016

#SID2016, confronto tra Polizia Postale e studenti sui rischi del Web

I ragazzi sono online ben prima dei 14 anni ma, per fortuna, sono sempre più attenti alla loro privacy. Temono i bulli digitali, ma ancora in troppi sottovalutano il cyberbullismo, tanto che solo l'8% ammette di aver intenzionalmente vessato un coetaneo, mentre 1 su 10 banalizza il proprio comportamento come semplice scherzo. E' quanto emerge da un'indagine
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...