lunedì 2 marzo 2015

Genova: adescavano minori sui social, 5 arresti per pedofilia - video

La Polizia di Stato di Genova ha eseguito in 6 province del nord e centro Italia (Genova, Savona, Alessandria, Milano, Brescia e Roma) l'operazione Met Art. Gli uomini della Polizia Postale hanno eseguito 5 arresti, 2 arresti domiciliari, un obbligo di dimora e 13 perquisizioni personali e domiciliari. Fermato un gruppo di professionisti della fotografia che in
cambio di una carriera da fotomodella aveva adescato su un social network una minorenne inducendola a compiere atti sessuali per materiale pedopornografico. L'operazione della Polizia Postale di Genova è partita dalla segnalazione di due genitori preoccupati per alcuni messaggi ricevuti dalla figlia 16enne su un social network. I poliziotti iniziano così a monitorare il profilo della ragazzina notando una serie di comportamenti a rischio sulla rete e contatti pericolosi. Attraverso le intercettazioni telefoniche e telematiche, il monitoraggio delle chat e insieme ai tradizionali pedinamenti e appostamenti, gli agenti hanno scoperto un sodalizio criminale che ha "approfittato" della giovane per produrre materiale pedopornografico. Proprio su queste ed altre problematiche come il cyberbullismo è partita "Like-Storie di vita online", una suggestiva rappresentazione teatrale che va ad integrarsi con la campagna educativa itinerante di "Una vita da social" alla sua 2^ edizione.


Immagini: Agenzia Vista

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...