martedì 10 febbraio 2015

Safer Internet Day, progetto per un Web sicuro: al via la IV edizione

In occasione del Safer Internet Day (#SID2015), è stata presentata a Roma, al Viminale, la quarta edizione del progetto "Per un web sicuro", promosso dal Moige (Movimento italiano genitori) e dalla Polizia postale e delle comunicazioni, in collaborazione con Trend Micro, Cisco, Hp, Vodafone e con Google Italia. L'obiettivo è quello di sensibilizzare oltre
70 mila persone tra ragazzi, genitori e insegnanti su un uso corretto e responsabile della Rete. Quest'anno il progetto interesserà 70 scuole medie in 15 regioni d'Italia. Agli studenti è anche rivolto un concorso a premi che permetterà a cinque istituti vincitori di aggiudicarsi materiali informatici utili per la didattica. Madrina dell'iniziativa Milly Carlucci, che ha partecipato alla presentazione con un video messaggio. La conferenza stampa, durante la quale sono stati presentati i risultati dell'indagine "La dieta mediatica dei nostri figli", condotta da Tonino Cantelmi, professore ordinario di Psicologia dello sviluppo e dell'educazione, è stata moderata dal giornalista sportivo Stefano Pantano. La giornata europea per un'Internet più sicuro è nata nel 2004 per coinvolgere genitori, ragazzi, insegnanti e 'internauti' invitandoli a migliorare insieme la Rete. Da allora è diventata un appuntamento globale, con eventi in tutto il mondo.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...