martedì 24 febbraio 2015

Frosinone: truffa a risparmiatori, impiegata postale arrestata - video

La Polizia di Stato di Frosinone ha arrestato un'impiegata 50enne dell'ufficio postale di San Giovanni Incarico, nel Frusinate. Si tratta di una vera e propria truffa ai danni di risparmiatori che ha consentito alla donna di incassare oltre 600 mila euro. Aveva messo in atto una artificiosa macchina per fare soldi approfittando della diretta conoscenza dei clienti della

giovedì 19 febbraio 2015

Video in rete: nomadi guidano Volante Polizia, ma è tutta una bufala

Non era un'auto della Polizia ma una vettura usata per esigenze cinematografiche quella immortalata su Facebook con a bordo dei nomadi a Roma. La Questura della Capitale, dopo alcune verifiche, ha accertato che "l'autovettura ripresa non appartiene alla Polizia di Stato trattandosi di automezzo allestito per esigenze sceniche di produzioni televisive e

martedì 10 febbraio 2015

Safer Internet Day, progetto per un Web sicuro: al via la IV edizione

In occasione del Safer Internet Day (#SID2015), è stata presentata a Roma, al Viminale, la quarta edizione del progetto "Per un web sicuro", promosso dal Moige (Movimento italiano genitori) e dalla Polizia postale e delle comunicazioni, in collaborazione con Trend Micro, Cisco, Hp, Vodafone e con Google Italia. L'obiettivo è quello di sensibilizzare oltre

domenica 8 febbraio 2015

Isis, Polizia Postale: disattivati 20 siti jihadisti nelle ultime settimane

La Polizia italiana ha oscurato nelle ultime settimane una ventina di siti jihadisti, tra i 400 monitorati ogni giorno. Lo fa sapere la Polizia di Stato in una nota, sottolineando che "dopo l'attentato a Charlie Hebdo, il delicato compito della Polizia delle Comunicazioni di scandagliare il Web alla ricerca di siti, blog, forum e social network che inneggiano alla jihad

domenica 1 febbraio 2015

Virus: allarme della Polizia Postale per nuova ondata di Cryptolocker

Attenzione a CryptoLocker il virus che si installa sul computer attraverso le e-mail. Sono numerose infatti le segnalazioni che arrivano alla Polizia Postale e delle Comunicazioni di messaggi di posta elettronica di avviso di "rimborsi" per la "restituzione di materiale vario" che contiene il virus. Nel messaggio in questione, il destinatario viene invitato, per
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...