mercoledì 28 gennaio 2015

Crimini informatici: rinnovata intesa tra Polizia e Ferrovie dello Stato

È stato rinnovato oggi, a Roma, l'accordo tra Polizia di Stato e Ferrovie dello Stato Italiane, per la prevenzione dei crimini informatici sui sistemi di gestione per le infrastrutture critiche, inerenti il trasporto ferroviario, utilizzati dal gruppo ferrovie dello Stato. La convenzione, firmata dal capo della Polizia Alessandro Pansa e dall'amministratore delegato delle Ferrovie

martedì 27 gennaio 2015

Attacchi informatici: rinnovato accordo tra la Polizia di Stato ed Enav

È stato rinnovato nei giorni scorsi a Roma l'accordo tra Polizia di Stato e Società nazionale per l'assistenza al volo (Enav), nell'ambito del piano di interventi per la prevenzione e il contrasto degli attacchi informatici diretti alle infrastrutture tecnologiche e ai servizi telematici di home banking delle aziende. La convenzione, siglata dal capo della Polizia

domenica 25 gennaio 2015

Frodi online: prenotazioni alberghiere e nuova truffa con false email

Gli specialisti della Polizia Postale si stanno occupando di una nuova tipologia di frode online che viene diffusa attraverso messaggi di posta elettronica. Prenotazioni alberghiere, occhio alla truffa: gli investigatori del compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per il Veneto si stanno occupando di una nuova tipologia di frode che

mercoledì 21 gennaio 2015

Internet: accordo Polizia di Stato-Poste Italiane contro cyberattacchi

E' stato siglato ieri a Roma l'accordo tra Polizia di Stato e Poste Italiane per lo sviluppo di un piano di interventi per la prevenzione ed il contrasto degli attacchi informatici di matrice terroristica e criminale diretti alle infrastrutture tecnologiche ed ai servizi telematici di home banking dell'azienda. Hanno siglato l'accordo il capo della Polizia Alessandro Pansa per il

giovedì 15 gennaio 2015

Wangiri, truffa telefonica: attenzione alle chiamate con prefisso 373

L'ultima truffa telefonica si chiama "Wangiri" o "PingCall". L'allarme lo ha lanciato, con una nota postata nella propria pagina Facebook, la Questura di Vicenza. Tutto comincia con una chiamata sul proprio cellulare proveniente da un numero sconosciuto che con tutta probabilità comincia con il prefisso 373, ovvero quello della Moldavia. La chiamata dura poco più di uno

martedì 13 gennaio 2015

Partita dal Quirinale la seconda edizione di Una vita da social - video

Riparte Una vita da social, la campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato in collaborazione con il ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e l'Autorità Garante per l'infanzia e l'adolescenza, sulla sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli della Rete. Nella prima edizione di "Una vita da social" la Polizia ha incontrato circa
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...