sabato 6 settembre 2014

Prostituzione, albergo a luci rosse in pieno centro a Salerno: 7 fermi

Sette misure cautelari sono state eseguite dagli agenti della Polizia postale di Salerno per sfruttamento della prostituzione. Gli agenti, su disposizione della Procura, hanno eseguito anche il sequestro preventivo di un albergo nel centro: si tratta dell'Hotel Italia, che si trova sul corso Vittorio Emanuele, nel "salotto buono" della città. L'organizzazione, attraverso i siti
internet, presentava con foto pornografiche e inviti accoglienti numerose ragazze di varie nazionalità, soprattutto dell'Est europeo, disposte a incontri amorosi dietro pagamento. I clienti, dopo aver contattato le giovani, raggiungevano l'albergo e fornendo solo il nome della ragazza contattata telefonicamente venivano accompagnati da un'addetto a destinazione. Le tariffe andavano da un minimo di 50 euro a un massimo di 1000 euro. Gli incontri che si svolgevano in un'ala della struttura alberghiera, avvenivano dalle 9 del mattino fino all'una di notte, assicurando la massima riservatezza ai clienti. Nel corso di perquisizioni sono stati sequestrati numerosi documenti e appunti riguardanti il giro d'affari dell'organizzazione, computer, telefonini e materiale cartaceo di alcuni istituti bancari. Tra i destinatari dei provvedimenti emessi dal gip del tribunale di Salerno vi sono il titolare dell'albergo e altre sei persone, fra le quali una donna di nazionalità romena che era l'organizzatrice del giro di prostituzione.


Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...