venerdì 10 maggio 2013

Imperia: Polizia Postale sgomina banda clonatori postamat, 7 arresti

La Polizia Postale di Imperia ha sgominato una banda di clonatori di carte "Postamat", eseguendo 7 misure cautelari nei confronti di altrettanti romeni, abitanti nell'Hinterland di Torino e accusati di associazione per delinquere finalizzata alla clonazione di carte di credito. Si parla di un centinaio di carte "Postamat" clonate, in provincia di Imperia, tra luglio e agosto del 2011, per un danno quantificabile in circa 25mila euro. Trattandosi di un reato distrettuale, l'indagine è stata coordinata dal procuratore aggiunto di Genova, Vincenzo Scolastico ed ha visto impegnati anche i reparti del capoluogo ligure e di quello piemontese della polizia postale. "L'operazione - hanno spiegato gli ispettori Ivan Bracco e Paolo Primiani - è partita a seguito di alcune denunce. Abbiamo così avviato le indagini, con appostamenti presso gli sportelli di via Schiva a Imperia e a Vallecrosia, verificando gli orari di clonazione delle carte e eseguendo attività tecniche volte a individuare la tracciabilità del denaro. La banda installava barre identiche a quelle del Postamat. Nella barra era installata una telecamera ad altissima definizione che permetteva di carpire tutti i dati necessari alla clonazione".

Fonte: AGI
Via: Punto Imperia

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...