sabato 15 settembre 2012

Facebook, clonano il sito e rubano crediti di gioco: indagati due uomini

Il phishing è il furto delle credenziali per accedere a siti a nome dell'utente. Anche su Facebook dilaga questo fenomeno e può risultare relativamente pericoloso per la propria identità virtuale. Due uomini sono stati indagati per aver clonato alcune pagine del portale di Facebook ed essersi impossessati di credenziali, password e account di persone alle
quali sono stati rubati i crediti dei giochi on line maturati. I due uomini di origine rumena ma residenti a Latina sono finiti nel registro degli indagati della procura di Roma per detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici o telematici. Gli accertamenti hanno preso spunto da una segnalazione arrivata sul sito commissariatodips.it. La collaborazione con rappresentanti del social network ha permesso di accertare l'esistenza della falsa pagina e di risalire ai responsabili. I due romeni hanno dichiarato di aver clonato il portale per utilizzare i crediti dei dei giochi on line, ma gli inquirenti puntano a stabilire se ci sia stato un uso diverso delle credenziali sottratte. Per questo motivo le abitazioni dei due uomini sono state perquisite dalla polizia postale. Al vaglio degli investigatori, in particolare, i loro computer.

Via: Il Messaggero

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...