martedì 26 giugno 2012

Insulti ai bambini disabili su Facebook, inchiesta della Polizia Postale

Il nome del gruppo sembra innocuo: Un sorriso per tutti i bambini disabili. In realtà dietro si nasconde una pagina Facebook è zeppa di insulti e sarcasmo macabro nei confronti di bambini con disabilità o con la sindrome di Down. Oltre 1200 membri iscritti anche se numerosi account sembrano fasulli a giudicare dai nomi evidentemente di fantasia. Ma molti, in
ogni caso, si iscrivono anche per rispondere e ricondurre alla ragione i frequentatori della pagina. Così ora è partita la protesta ufficiale dell’Associazione nazionale disabili italiani. La fotocopertina della bacheca raffigura un ragazzino affetto dalla sindrome di Down che sorride. Una scritta sull’immagine recita: "Mi faccio schifo eh!!!". E' solo l’inizio. Scorrendo la pagina i commenti sono dei più crudeli. Ora sul caso indaga la polizia postale: "Abbiamo ricevuto numerose segnalazioni da parte dei cittadini - spiega il vicequestore aggiunto Bernardino Ponzo, responsabile della polizia giudiziaria della polizia postale del Lazio - Stiamo monitorando costantemente la pagina facebook e domani avviseremo l’autorità giudiziaria, ci stiamo già muovendo per trovare i responsabili".

Via: Il Fatto Quotidiano

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...