giovedì 5 aprile 2012

Teramo: clonano carte di credito di un'amica, denunciati tre romeni

Gli agenti della Sezione della Polizia postale e delle comunicazioni di Teramo hanno deferito all'Autorità Giudiziaria tre romeni, S.D.R., di 23 anni , C.C.V., di 34 anni e M.D., di 29 anni, per aver ripetutamente clonato ed utilizzato le carte di credito di una loro coinquilina francese. La ragazza, accortasi che ogni volta che entrava in possesso di un nuova carta di credito sparivano sempre e comunque dei soldi, ha denunciato l'accaduto alla polizia. Gli agenti, sentiti i titolari dei negozi dove erano state effettuate le spese con le carte di credito clonate, sono riusciti a ricostruire gli identikit degli utilizzatori che sono risultati essere i tre rumeni che solitamente frequentavano la casa della ragazza francese. Le perquisizioni eseguite ieri mattina dagli agenti della polizia postale di Pescara e delle sezioni di Teramo e L'Aquila nelle abitazioni dei romeni, hanno consentito di trovare e sequestrare quasi tutto il materiale acquistato con le carte di credito clonate, tra cui telecamere, un forno a microonde, telefoni cellulari, scarpe di marca, navigatori satellitari, portafogli, attrezzi da cucina, tazzine, asciugamani e altro.

Fonte: Adnkronos
Permalink: http://www.liberoquotidiano.it/news/973531/Teramo-clonano-carte-di-credito-della-coinquilina-tre-denunce.html

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...