mercoledì 14 marzo 2012

Equitalia: a sede Cosenza busta con polvere, allertata Polizia Postale

Ancora una busta con polvere sospetta ad Equitalia. Questa volta è stata intercettata a Cosenza. La missiva, indirizzata alla sede del capoluogo calabrese, conteneva dei fili elettrici con un meccanismo di innesco. Ad allertare la polizia postale è stato un postino del centro di smistamento di Cosenza, che si è insospettito dopo aver visto fuoriuscire dalla busta della polvere grigia. A quanto si apprende, la lettera conteneva anche un foglio con una fease scritta a caratteri cubitali: "L'avete voluto voi, ne pagherete le conseguenze". Sul posto, oltre alla polizia postale, sono intervenuti anche la polizia scientifica e i carabinieri. Una busta contenente una polvere sospetta è stata recapitata ieri alla sede di Equitalia di Asti. Nessuno all'interno degli uffici è venuto a contatto con la polvere perchè la lettera sospetta non è stata aperta. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno prelevato il plico, ancora sigillato, e lo hanno portato all'Istituto zooprofilattico di Torino per le analisi del caso.

Fonte: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...