domenica 25 marzo 2012

Continua la truffa Italia-Programmi.net, consigli di PolPost e Antitrust

Italia-Programmi.net non molla: nonostante le abbia dato torto l'Antitrust, multando la società di un milione e mezzo di euro, e nonostante sia in corso un procedimento penale. La fantomatica azienda continua a inviare mail minacciose a chi ha avuto la sfortuna di incappare nella sua pagina su internet. Il consiglio della Polizia Postale, legali e associazioni dei consumatori resta sempre il medesimo: "Non pagate, non possono farvi nulla. Sono loro che sono in torto". Ma, evidentemente, c'è ancora qualcuno che si fa terrorizzare, come segnalano puntualmente i commenti che arrivano su Facebook. Ultimamente, poi, Italia-Programmi.net sta inviando una mail fotocopia agli utenti, minacciando l'udienza presso il giudice tributario. Naturalmente, anche questa è una minaccia senza fondamento e che non porta da nessuna parte. Come indicato dall'Antitrust "coloro che fossero stati vittima di questa pratica commerciale scorretta, anche se non hanno presentato segnalazioni all’Autorità garante della concorrenza e del mercato o altra Amministrazione pubblica, possono utilizzare in giudizio il provvedimento dell’Autorità sia nel caso in cui vengano citati da Estesa per pagare l’abbonamento concluso inconsapevolmente, sia per citare in giudizio Estesa al fine di ottenere il rimborso di quanto indebitamente pagato".

Via: Blogosfere

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...