venerdì 10 febbraio 2012

Anziano tenta di incassare 95mila euro ma era una truffa, denunciato

Cerca di farsi accreditare sul proprio conto corrente postale un assegno falsificato da 95mila euro. Scoperto dalla polizia postale, un 62 enne aretino è stato denunciato all'autorità giudiziaria per ricettazione. La somma era evidentemente troppo grande per non destare dei sospetti. Infatti il Direttore dell’Ufficio è stato immediatamente allertato e a sua volta ha informato la Sezione di Polizia Postale di Arezzo, dalle quali sono partite fitte indagini. Gli agenti hanno appurato che il titolo era falsificato e apparteneva a un carnet di assegni postali di un sacerdote di Guidonia e apparteneva all'Associazione di Terra Santa che si occupa di progetti volti al sostegno alle Comunità Cristiane in Medio Oriente e della conservazione e valorizzazione dei Luoghi Santi.

Via: Arezzo Notizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...