martedì 29 novembre 2011

Diffonde in Rete video fidanzata minorenne durante rapporto, indagato

''Continuano i reati contro i minori ed in particolare il fenomeno del 'Grooming' su social network ed Internet chat''. E' quanto si legge in una nota della Polizia di Stato, che spiega: ''Nel corso dell'estate sono stati avviati accertamenti dalla Polizia Postale delle Marche per tre distinte ipotesi e nei confronti di tre persone dedite alle molestie sessuali su minori e/o di diffusione di materiale pedopornografico. In due casi l'attenzione dei genitori e/o la presa di coscienza e la volonta' della minore hanno evitato che si arrivasse alla realizzazione ed alla diffusione del materiale pedopornografico''. In questi casi i contatti ''sono avvenuti sui principali social network (Facebook e Msn) ma in altre circostanze si e' verificato anche nelle sessioni di chat fruibili dalle principali piattaforme di giochi elettronici o dai giochi di ruolo che si effettuano on-line. Persino i siti tramite i quali si effettua il poker on-line siano essi legali o illegali, in quanto non autorizzati in Italia, offrono occasioni di incontro con soggetti dediti all'attivita' di grooming''. ''Indagato - fa sapere la Polizia - e' un giovane residente nelle Marche che avrebbe ripreso la fidanzata minorenne durante un rapporto sessuale diffondendone l'immagine in rete attraverso un noto social network. Purtroppo, pero' - conclude la nota - se la diffusione in rete e' gia' avvenuta neanche il sequestro dei supporti informatici potra' eliminare per sempre le immagini''.

Fonte: Adnkronos
Permalink: http://www.adnkronos.com/IGN/News/CyberNews/Internet-Polizia-postale-Marche-a-fianco-minori-per-navigazione-sicura_312695331908.html

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...