venerdì 30 settembre 2011

Pedofilia online: perquisizioni e sequestri, 51 indagati in 32 cittá

Cinquantuno persone sono indagate dalla Procura distrettuale di Catania per detenzione di materiale pedo-pornografico. Nell'ambito dell'inchiesta il compartimento della Polizia Postale della Sicilia Orientale ha eseguito perquisizioni domiciliari in 32 città italiane. L'indagine ha riguardato accessi a un sito web allocato in Germania e contenente immagini di
pornografia pedofila. L'operazione e' stata condotta con la collaborazione delle autorita' tedesche e perquisizioni domiciliari sono state eseguite ad Ancona, Arezzo, Ascoli Piceno, Asti, Bari, Benevento, Bergamo, Brescia, Chieti, Cuneo, Ferrara, Firenze, Frosinone, Genova, Imperia, Mantova, Milano, Modena, Padova, Palermo, Parma, Reggio Emilia, Roma, Salerno, Savona, Siena, Terni, Torino, Trieste, Udine, Venezia e Viterbo. Numeroso il materiale informatico sequestrato agli indagati.


Via: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...