domenica 11 settembre 2011

Concorso a preside: anticipati quiz in Rete, indaga la Postale

La fuga di notizie sui quiz del concorso preside produce una prima denuncia. Dopo avere verificato quanto scritto nell'inchiesta pubblicata da RE LE INCHIESTE quattro giorni fa, è l'Associazione nazionale dei funzionari di polizia ha fare la prima mossa: un esposto-denuncia ai colleghi della Polizia postale per quanto accaduto la notte tra il 31 agosto e il primo settembre. "Sulla regolarità dello svolgimento del concorso pubblico di dirigente scolastico - dichiara Enzo Letizia, segretario nazionale dell'associazione - non possono esserci dubbi. Quanto è apparso sul sito mininterno.net impone di verificare con scrupolo come sia potuto accadere che venissero pubblicati dei quiz prima della diffusione ufficiale da parte del ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca". Secondo Letizia, "vanno, perciò, seguite a ritroso le tracce lasciate nella rete per risalire alla verità dei fatti e accertare responsabilità penali". Secondo i funzionari di polizia, gli eventuali responsabili della fuga di notizie sarebbero responsabili del reato di violazione del segreto d'ufficio.

Source: RE LE INCHIESTE
Full Article: http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2011/09/09/news/cosa_accadde_quella_notte_la_polizia_postale_indaga_sul_concorso-21433869/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...