martedì 30 agosto 2011

Truffa informatica ai danni dello zio, denunciato diciottenne

La Squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di Benevento, al Comando del Sostituto Commissario della Polizia di Stato Giovanni De Lucia, ha deferito in stato di libertà un giovane diciottenne residente in provincia di Benevento per il reato di frode informatica. Il ragazzo, un vero e proprio “genietto dell’informatica”, qualche mese fa si era offerto di realizzare un sito internet al proprio omonimo zio, residente a pochi metri dall’abitazione del giovane, al fine di pubblicizzare in rete l’attività commerciale dell’uomo. Durante la realizzazione del sito però, il giovane aveva pensato di istallare un programma spia nel computer dello zio in grado di registrare password e dati personali dell’uomo.

Soure: Il Sannita
Read more: http://www.ilsannita.it/20113008-74362-polizia-postale-truffa-informatica-ai-danni-dello-zio-denunciato-18enne/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...