giovedì 21 giugno 2018

Pedofilia web, maxi azione in tutta Italia: 4 arrestati e 18 denunciati

È partita da una segnalazione del National child exploitation coordination center (Ncecc) canadese l'indagine, denominata "Ontario", che ha portato all'arresto di 4 persone e alla denuncia di altre 18 per detenzione e diffusione di materiale pedopornografico. A finire in manette, in seguito alle indagini della Polizia postale di Milano, sono un 25enne disoccupato

lunedì 18 giugno 2018

Truffe online, falsi creditori avvisano cambio Iban: attenzione a mail

La Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di Bolzano avvisa la cittadinanza, ed in particolare le aziende, che è tornata d'attualità la frode dei truffatori che si rivolgono ad aziende, spacciandosi per imprese che hanno fornito loro merci o servizi. Con una mail i truffatori comunicano al beneficiario degli stessi, quindi al debitore, che d'ora innanzi le fatture

mercoledì 16 maggio 2018

Pedofilia: maxi operazione in tutta Italia, un arresto e 13 denunciati

Un arresto, 13 indagati e migliaia di file audio e video sequestrati. E' il bilancio di una complessa e prolungata indagine della Polizia di Stato nei confronti di soggetti che si sarebbero scambiati in rete immagini e video pedopornografici. In manette è finito un 46enne della provincia di Pescara, che aveva un'enorme quantità di file con scene di violenze sessuali su bambini,

giovedì 26 aprile 2018

Haters, ingiurie su web e social contro Napolitano: avviata inchiesta

La Polizia postale ha avviato un'indagine per individuare gli autori dei post ingiuriosi nei confronti dell'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Gli accertamenti, secondo quanto apprende l'Ansa, sono già in corso e puntano a risalire a chi si nasconde dietro ai vari messaggi sui social, molti dei quali anonimi. Una
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...